Dragon Age™: Origins

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: [1], 2, 3, 4
GlaucopideSophia1
00Tuesday, December 1, 2009 5:19 PM
Dagli autori di Baldur’s Gate, Star Wars: Knights of The Old Republic e Mass Effect è in arrivo un’avventura epica di violenza, lussuria e tradimento dove è in gioco il destino dell’umanità.

Dragon Age™: Origins rappresenta il ritorno di BioWare alle origini, grazie ad un gioco che racchiude in se tutta l’oscurità, l’epicità e il fascino di una storia coinvolgente: controlla un gruppo di avventurieri interagendo con tantissimi personaggi, grazie a dei dialoghi cinematografici, ad un mondo vivo e sempre emozionante e ad un sistema di combattimento esaltante e profondo al tempo stesso. Gioca con visuale dall’alto controllando ogni membro del tuo gruppo, oppure combatti ed esplora guardando il mondo in terza persona da dietro le spalle del proprio personaggio. Dragon Age: Origins ti permette di creare la tua storia, rendendo di fatto ogni nuova avventura UNICA!
CARATTERISTICHE

• Un mondo fantastico da esplorare – L’universo più profondo mai creato da Bioware, con oltre 80 ore di gameplay ed oltre due volte le dimensioni di Mass Effect. Viaggia attraverso dozzine di ambientazioni ed immergiti in un mondo devastato sull’orlo dell’annientamento, in una storia epica completamente plasmabile dal tuo stile di gioco.
• Scelte morali: – in Dragon Age Origins non ci sono scelte facili. Costruite la vostra storia su misura fin dall’inizio scegliendo fra sei diverse Origin Stories. La vostra Origin Story definirà il vostro modo di vedere il mondo e il modo in cui il mondo circostante vedrà voi. Decidete come gestire in piena autonomia argomenti spinosi come omicidio e tradimento, e decidete con chi allearvi o con chi scontrarvi in battaglia!
- Personalizzazione estrema del vostro personaggio: razza, aspetto, abilità ed equipaggiamento. Sarete voi a deciderne le sembianze e, attraverso le vostre scelte, ne plasmerete la personalità e l’aspetto morale.
• Combattimento – Dragon Age: Origins introduce un sistema di combattimento scalabile, che vi permetterà di decidere il livello di controllo del vostro gruppo. Decidete se impartire ordini o prendete il controllo diretto dell’intero gruppo per caricare il nemico in battaglie su larga scala contro creature gigantesche, usando oltre 100 incantesimi a vostra disposizione!



<
object width="560" height="340">

Xostantinou
00Tuesday, December 1, 2009 5:38 PM
queste cose mi intrigano parecchio =)
GlaucopideSophia1
00Wednesday, December 9, 2009 6:50 PM
Vuoi saperne di più su Dragon Age: Origins? Il Capo designer del gioco, Mike Laidlaw, ha risposto alle nostre domande.

Puoi descriverci in poche parole Dragon Age: Origins?

Dragon Age: Origins è un titolo fantasy a sfondo epico, ambientato in un nuovo mondo oscuro e brutale, creato da BioWare. In quanto successore spirituale della celebre serie Baldur's Gate, offre anch'esso combattimenti tra gruppi, personalizzazione dei personaggi, ambientazioni immense tutte da scoprire e, soprattutto, una storia incredibile.

Origins è un gioco per tutti quelli che vogliono vivere un'avventura a sfondo epico e catapultarsi in un nuovo mondo fantasy oscuro e violento. Uno degli aspetti di cui andiamo più fieri è l'accessibilità del titolo, sia per quanto riguarda i comandi che la difficoltà: gli amanti delle tattiche avranno modo di coordinare strategie geniali, mentre i giocatori che preferiscono buttarsi nel combattimento potranno avvalersi dell'intelligenza artificiale avanzata.

Quali sono gli elementi di Dragon Age: Origins che piaceranno di più ai giocatori che non sono abituati ai giochi di ruolo?

A conquistarli saranno la storia e il ritmo incalzante del gioco. Ogni storia inizia con una serie di semplici abilità e obiettivi ma, nel giro di poco tempo, la trama inizia ad arricchirsi di avventure come un arazzo intarsiato di arabeschi e le dinamiche si fanno via via più complesse e avvincenti. È un processo graduale: man mano che ci si addentra nel gioco, ci si ritrova a controllare decine di abilità, come in una strategica e macabra danza di morte. Nonostante questo, orchestrare i combattimenti non è per nulla difficile in quanto i giocatori acquisiscono le abilità in maniera progressiva.

Quali sono i dettagli principali che volevi rappresentare nel gioco, in termini sia di storia che di azione di gioco?

In entrambi i casi, volevamo combinare elementi vecchi e nuovi. Applicato concretamente alla storia, questo vuol dire, da un lato, mantenere l'ambientazione fantasy che in tanti conoscono e amano, con nani che vivono sottoterra, elfi dalle orecchie appuntite e così via. Dall'altro lato, però, abbiamo voluto introdurre anche qualche novità, modificando alcuni elementi per rendere le ambientazioni più oscure, crude e avvincenti: alcuni elementi di Origins metteranno alla prova la nozione che molti giocatori hanno del fantasy.

Che tipo di scenari dobbiamo aspettarci?

In qualità di Grey Warden, i giocatori dovranno creare il proprio esercito. Per far questo, dovranno convincere umanità, elfi, maghi e nani a unire le forze contro la minacciosa piaga del Blight. Dovranno combattere contro demoni, respingere orde insidiose di darkspawn e avventurarsi nelle profonde Deep Road, le strade che un tempo collegavano le aree dell'immenso impero sotterraneo dei nani, prima che i darkspawn li sterminassero, respingendo i sopravvissuti in una sola città. Preparati a combattimenti ravvicinati con dragoni, lupi mannari, morti viventi e le forze corrotte del Blight.

Cosa accomuna i romanzi Dragon Age: Origins al gioco?

"Il trono usurpato" e "La chiamata" sono dei libri fantastici per chi vuole entrare nel mondo Dragon Age; sono prequel che aiutano a introdurre la storia e i giocatori che hanno letto i romanzi sapranno riconoscere subito gli elementi nuovi e le motivazioni dei personaggi di Origins. David Gaider, l'autore dei romanzi, nonché sceneggiatore del gioco, è riuscito a trasporre Dragon Age dal formato letterario a quello dei videogiochi in maniera a dir poco formidabile.

Ci sono dei momenti del processo di sviluppo del gioco che ricordi con particolare piacere?

Di momenti memorabili ce ne sono stati così tanti che raccontarli tutti sarebbe impossibile, anche perché il gioco è stato in fase di sviluppo per molto tempo. Quello che ricordo più vivamente, però, è l'expo Penny Arcade di quest'anno [2009]. I giocatori avevano mezz'ora ciascuno per cimentarsi con il titolo e, se superavano una determinata sfida, avevano diritto a indossare l'armatura da Grey Warden con scudo e spada incorporata e a farsi scattare una foto accanto alla statua di Archdemon, alta quasi 5 metri.

Una ragazza in sedia a rotelle, grande appassionata dei nostri giochi, ha superato la prova e, aiutandosi con le braccia, si è messa in posa per farsi fare la foto: se l'era davvero meritata. È stato un momento bellissimo e toccante.

Com'è stato lavorare con attori del calibro di Tim Curry e Kate Mulgrew?

È sempre un piacere lavorare con attori come loro: Tim e Kate riescono a identificarsi perfettamente nei propri personaggi e a capirne fino in fondo le motivazioni. Fortunatamente per noi, i personaggi che dovevano interpretare avevano una personalità estremamente complessa, il che gli ha dato modo di esprimere al meglio il loro talento.

La cosa che ricordo con maggior piacere di quelle sessioni è la passione con cui hanno interpretato i rispettivi personaggi: una volta capita la storia, tutti e due hanno dato prova delle loro straordinarie capacità di recitazione e credo che il loro entusiasmo traspaia anche nel gioco.

Puoi darci qualche dettaglio sui contenuti scaricabili da PlayStation Network?

Per il momento abbiamo già annunciato due nuove espansioni: la prima è Shale, il personaggio principale di The Stone Prisoner. I giocatori potranno sfruttare la sua forza da golem per aiutare il proprio gruppo e vederne commenti, storia e e altro ancora per tutta la durata del gioco.

L'altra espansione è Warden's Keep, che esplora la storia dei Grey Wardens apportando nuove abilità al gioco. Queste sono le espansioni che abbiamo annunciato per il momento ma abbiamo in serbo anche altri contenuti aggiuntivi che verranno resi disponibili nel corso dei prossimi due anni. Insomma, le novità non finiscono qui.

Xostantinou
00Thursday, December 10, 2009 10:05 AM
molto intrigante...mi sa che me lo regalerò per natale...
GlaucopideSophia1
00Thursday, December 10, 2009 10:29 PM
Domani se riesco a trovarlo lo compro, poi ti dico com'è.
_Tiberias_
00Friday, December 11, 2009 8:30 AM
Ecco qualche immagine di Dragon Age:









Prese dal sito The Area (Autodesk) dove Stanislav Klabik (Creatore di personaggi per mondo videoludico tiene una specie di Blog).

Kost lo arroluiamo come modellatore per BTW? [SM=g8195]
Xostantinou
00Friday, December 11, 2009 9:45 AM
credo ci sia un problema....il motore grafico di M2TW sarebbe ampiamente insufficiente =)
GlaucopideSophia1
00Sunday, January 3, 2010 5:11 PM
Con un pò di ritardo posso dirvi com' è il gioco, sicuramente vale la pena, stà andando molto bene nelle vendite e le riviste gli danno voti molto alti, una l' ha pure sopranominati il gioco della decade.
Potrei dire qui qualcosa spoiler quindi ....

partiamo dalle cose che non mi sono piaciute, innanzi tutto alcune texture, ad esempio una cascatella di lava che sembra una luce al neon, oppure la pelle di alcuni personaggi che dovrebbe essere una pelle abbronzata, ma è quasi arancio e sembra che siano fatti di plastica, comunque cose minime, gli ambienti sono fatti molto bene, spettacolari quelli sotteranei dei nani, ma anche gli esterni di superficie , forse i meno belli sono gli interni delle fortezze umane che sembrano tutti uguali, un altra cosa che non mi è piaciuta è il fatto che le unità della prole oscura le incontri tutti subito, non troverai visivamente novità , anche se i nemici diventano man mano molto più forti (perfino a livello medio è molto dura), anche i demoni hanno poca varietà, apparte alcuni boss molto forti gli altri li rincontri come boss più volte, alcuni perfino li trovi anche fra i nemici normali (sono però più facili da uccidere), trovi un gran riutilizzo di armature anche fra razze diverse e in alcune missioni secondarie troverai visivamente uno stesso personaggio anche se interpreta personaggi diversi, hanno fatto un pò di economia , anche se il gioco è talmente vasto che è comprensibile.

Venendo alla cose positive vi posso dire che puoi farti il viso del tuo personaggio, puoi anche segliere la voce, decidere se è maschio è femmina, di che razza (uomo, elfo, nano) e classe (mago, guerriero, ladro), dalla combinazione razza-classe avrai origini diverse (quindi storia personale diversa e 2 o 3 missioni differenti), man mano che salirai di livello potrai aumentare delle abilità a scelta e dei poteri (diversi a seconda della classe), combatterai soprattutto in gruppo di 4 personaggi (ma in alcuni punti dovrai fare da solo) , e nel corso del gioco si uniranno a te (nella maggiorparte dei casi se vorrai) nuovi personaggi, potrai spedirli via quando vuoi, con essi potrai parlare e a seconda delle tue azioni e delle parole essi potrebbero esserti amici, se di sesso opposto alcuni venire a letto con te, esserti indifferenti, tradirti o lasciare il gruppo per incomprensioni, potrai pure fargli dei regali ed in certe condizioni ti potranno far fare una missione secondaria, i luoghi da esplorare saranno molti, e potrai muoverti liberamente decidendo quando fare una missione, spesso potrai decidere chi assecondare per raggiungere un obbiettivo o risolvere una situazione pacificamente o con la forza, avrai a disposizione moltissime armi ed armature che potrai trovare, comprare, vendere o spogliarle ai nemici caduti, insomma un gioco molto vario.
Xostantinou
00Monday, January 4, 2010 9:43 AM
interessante...
_Tiberias_
00Monday, January 4, 2010 2:08 PM
Promette molto bene, comunque secondo me Oblivion resta insuperato... Km quadrati di mappa liberamente esporabili, i dungeons in stile elfico con trappole alla Tomb Raider [SM=g7350]...
GlaucopideSophia1
00Monday, January 4, 2010 3:45 PM
una delle varie particolarità

_Tiberias_
00Monday, January 4, 2010 3:53 PM
Ti aumenta la vita del personaggio? [SM=g9425] [SM=g8195]
Xostantinou
00Tuesday, January 5, 2010 1:57 PM
concordo tibe, oblivion rimane un must...

adesso capisco perché vi piace tanto questo gioco [SM=g9425]

ma è ancora in inglese o è uscito in ita?
GlaucopideSophia1
00Tuesday, January 5, 2010 3:15 PM
Le voci sono in inglese, ma è tutto sottotitolato in italiano.
_Tiberias_
00Tuesday, January 5, 2010 3:59 PM
come oblivion quindi (speriamo che sia fatta meglio di quella, era piena di errori e imprecisioni che potevano incidere anche sul gameplay, meno male che poi i modders nostrani l'hanno rifatta).
Xostantinou
00Tuesday, January 5, 2010 4:12 PM
invece parlando di giochi simili non è ancora uscito Fable 2 per PC...
_Tiberias_
00Friday, January 8, 2010 5:30 PM
Avevo provato a giocare (Fable) al primo episodio ma non mi aveva entusiasmato più di tanto...
A te come è sembrato?
Xostantinou
00Friday, January 8, 2010 5:54 PM
io ogni tanto ci rigioco...diciamo che è uno dei migliori che abbia provato fin ora, certo non è oblivion ma senza far impazzire il pc è un ottimo gioco.
_Tiberias_
00Tuesday, January 12, 2010 7:40 AM
mi sa che proverò ad reinstallarlo appena avrò tempo...

Però quanto costa Dragon Age... 49 euro...
Io sono abituato a comprare i giochi quando costano al massimo 20-25 euro.

Men of war l'ho pagato 7 euro quando era in offerta speciale su Steam qualche mese fa, lo stesso per Oblivion non ricordo più se 15 o 20.
Xostantinou
00Tuesday, January 12, 2010 9:49 AM
beh nemmeno tanto se ci pensi...ci son giochi anche per console che volano sui 70€...
_Tiberias_
00Tuesday, January 12, 2010 10:05 AM
Kost io non spenderò mai 140mila lire per un gioco... Per me è da pazzi...

Aspetterò che il prezzo scenda intorno almeno ai 30-25 euro (considerando che per giocarci bene la mia 9600GT non è sufficente e che dovrò cambiare GPU).
Xostantinou
00Tuesday, January 12, 2010 11:34 AM
magari tra 7-8 mesi...
GlaucopideSophia1
00Tuesday, January 12, 2010 10:28 PM
Quando l' ho cpmprato per ps3 (era appena uscito) era sui 65.
_Tiberias_
00Wednesday, January 13, 2010 7:35 AM
Wow 65 [SM=g6795]...

Parlando sempre di RPG mai provato Gothic 3?

Come libertà di azione si avvicina (e supera?) Oblivion anche dal punto di vista grafico.

In base alle scelte che uno farà nel corso del gioco potrà avere finali diversi [SM=g7350].

E' uscito pressapoco nello stesso periodo di Oblivion (fine 2006), quindi anche le richieste hardware non sono pazzesche.

Su steam lo danno a 14 euro...
Xostantinou
00Wednesday, January 13, 2010 9:00 AM
che sappia io è abbastanza esigente per girare al meglio...



a fine anno è uscito anche Divinity 2: Ego Draconis...qualcuno lo conosce?
_Tiberias_
00Wednesday, January 20, 2010 10:01 PM
Mai sentito... E' sempre sulla falsa riga di Oblivion e Dragon?

A proposito di RPG settimana prossima esce Mass Effect 2...
Il primo lo divorato soprattuto per la fantastica trama (e prenderò il secondo soprattutto per vedere come va a finire).
La cosa interessante è che la Bioware ha comunicato che chi ha giocato al primo episodio di conservare il suo salvataggio perchè sarà possibile nel secondo episodio il suo caricamento e che le scelte fatte nel primo andranno ad influire gli eventi del secondo episodio!!!

Io l'ho già preordinato su Steam...

Forza comandante Shepard [SM=g10649] [SM=g6794] !
Xostantinou
00Thursday, January 21, 2010 11:31 AM
divinity 2 è il seguito di Divine Divinity e del suo spin-off Beyond Divinity che probabilmente conoscerete...

"Divinity 2: Ego Draconis" official website
_Tiberias_
00Friday, January 22, 2010 10:05 PM
Carina la grafica [SM=g7350].

E siamo a -6 [SM=g6794]
Xostantinou
00Wednesday, February 17, 2010 10:48 AM
penso che fino all'uscita di BTW e BC6 i miei giochi preferiti saranno DAO, D2:ED e MOW...

sai tibe, dragon age è molto simile ad oblivion...solo che in termini di dettaglio grafico si vede che oblivion è molto più vecchio...
Xostantinou
00Tuesday, February 23, 2010 9:40 AM
MA NON E' POSSIBILE...l'ho già finito...longevità zero...
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:57 PM.
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com